News

novità ed informazioni

Rifugio sotto la Nuova Valascia, firmato l’accordo

08Feb

La convenzione prevede l’integrazione della struttura da 717 posti nella futura pista di ghiaccio

QUINTO – Il Dipartimento delle istituzioni – a nome del Consiglio di Stato – e i comuni di Quinto e Prato Leventina hanno sottoscritto una convenzione con la società Valascia immobiliare SA per la realizzazione del rifugio pubblico collettivo sotto la futura pista di ghiaccio.

La progettazione definitiva della struttura da 717 posti protetti, a disposizione della popolazione dei comuni di Quinto (317 posti) e Prato Leventina (400), è stata autorizzata dalle autorità cantonali nel marzo del 2016. L’accordo ora sottoscritto prevede che la società immobiliare integri nel progetto definitivo della pista anche il rifugio, il cui finanziamento sarà garantito dai contributi del fondo vincolato imposto al Cantone dalla legislazione federale.

In tempo di pace, il rifugio pubblico potrà essere utilizzato dalla Valascia immobiliare SA – che dovrà inoltre assicurare a proprie spese la manutenzione – come struttura di appoggio alle esigenze logistiche della pista.